Aldo Montano, la scherma, il mieloma: «La lotta per la vita, fra attacco e difesa»

Testimonial di una campagna in sostegno ai pazienti con l’aggressivo tumore del sangue che colpisce ogni anno 6mila italiani- Tumori del sangue: quei sintomi da non sottovalutare.

Combattere, incalzare l’avversario, non mollare mai: le sfide affrontate da Aldo Montano nella scherma non sono poi molto distanti da quelle che deve fronteggiare chi si trova a combattere contro il cancro. Così il campione olimpico, medaglia d’oro nella sciabola ai Giochi di Atene 2004, ha deciso di fare da testimonial alla campagna per far conoscere i progressi ottenuti contro il mieloma multiplo, tumore del sangue che ogni anno in Italia colpisce quasi 6mila persone.«Noi atleti siamo abituati alla lotta, alla sfida, alla competizione – racconta Montano durante un incontro a Milano per presentare Mieloma Ti Sfido, iniziativa di sensibilizzazione promossa dall’Associazione Italiana contro le Leucemie-linfomi e mieloma (Ail) insieme a “La Lampada di Aladino” -: per noi, anche quando sembra che tutto sia ormai perduto c’è sempre una via d’uscita, si può sempre capovolgere il match e possiamo sempre contare su qualcuno che ci aiuta e ci sostiene. Le dinamiche sono simili per chi deve affrontare un mieloma, certo con le dovute differenze: quella dei malati è una lotta per la vita, la nostra è solo una competizione sportiva»….Continua su Il Corriere.it>>

_____

Sono aperte le iscrizioni al Cracking Cancer Forum, Firenze 9-10 maggio 2019>> https://lnkd.in/g6xAZUk Vedi il Forum, il manifesto e il progetto su>>www.crackingcancer.it 

Con preghiera di diffusione

2019-02-06T07:50:26+00:00