Fegato in metastasi, salvo con il frammento dell’organo di un donatore

Innovativo intervento chirurgico a Padova su un 47enne affetto da metastasi epatiche inoperabili: una porzione di fegato da donatore vivente, rigenera in soli 17 giorni, dopo essere stata trapiantata a fianco del fegato malato poi rimosso in videolaparoscopia. Si tratta, spiegano dall’ospedale di Padova dove è stato operato, di una prima volta al mondo di un intervento di questo tipo, ‘composto’ in più fasi. Il paziente, in questi giorni ritornato a casa riprendendo la sua attività ordinaria, era affetto da multiple metastasi epatiche da tumore del colon e giudicato inoperabile essendo interessati tutti i segmenti del fegato…La notizia su ANSA>>

“…IMMAGINATE COSA POTREMMO FARE INSIEME!”

CRACKING CANCER FORUM prospettive e impatti della lotta al cancro. Confronto Nazionale 9,10 maggio – Firenze.

Partecipate! >> https://lnkd.in/g6xAZUk  

Informazioni>>www.crackingcancer.it

2019-03-05T14:53:56+00:00