Inquinamento. Il killer silenzioso che uccide ogni ora 800 persone in tutto il mondo

Onu: “Con energie rinnovabili potremmo salvare 150 milioni di vite entro fine secolo”

Al Consiglio dei diritti umani di Ginevra del 4 marzo, David Boyd, relatore speciale per i diritti umani e l’ambiente delle Nazioni Unite, ha ribadito che l’inquinamento atmosferico è un “assassino silenzioso, a volte invisibile e molto prolifico” che ha colpito donne e ragazze più degli uomini. “Ogni anno 7 milioni di vittime, molte dopo anni di sofferenza, di cancro, malattie respiratorie o malattie cardiache direttamente causate dalla respirazione di aria inquinata”. IL RAPPORTO SULLE EMISSIONI 2018.

L’inquinamento atmosferico è presente sia all’interno che all’esterno ed è responsabile della morte prematura di sette milioni di persone ogni anno, tra cui 600.000 bambini….Vai all’articolo su QuotidianoSanità>>

“…IMMAGINATE COSA POTREMMO FARE INSIEME!”

CRACKING CANCER FORUM prospettive e impatti della lotta al cancro. Confronto Nazionale 9,10 maggio – Firenze.

Partecipate! >> https://lnkd.in/g6xAZUk  

Informazioni>>www.crackingcancer.it

2019-03-05T18:52:41+00:00