La povertà lascia il segno nel Dna

La povertà lascia un segno. Attraversa generazioni e colpisce non solo riducendo le possibilità dei figli di chi vive in condizioni economiche difficili. L’impatto è profondo, fin nel Dna. A suggerirlo è un nuovo studio scientifico secondo cui, appunto, la povertà lascia un segno sui geni.

Non da poco, tra l’altro, visto che la stima è che influenzi un gene su 10. Un’eredità genetica pesante, la ‘memoria’ di ristrettezze e privazioni scritta nel nostro corpo. La scoperta descritta dagli autori – un team della statunitense Northwestern University – si inserisce in un ricco filone di ricerca sugli effetti di ricchezza e povertà sulla salute, ma gli esperti vanno oltre. A caccia di tracce nel codice della vita…Continua su AdnKronos>>

“…IMMAGINATE COSA POTREMMO FARE INSIEME!”

CRACKING CANCER FORUM prospettive e impatti della lotta al cancro. Confronto Nazionale 9,10 maggio – Firenze.

Partecipate! >> https://lnkd.in/g6xAZUk  

2019-04-07T17:14:57+00:00