Aiom: nei social network la malattia più citata è il cancro

Al via oggi a Venezia il quinto corso nazionale per giornalisti e oncologi per promuovere un’informazione scientifica corretta e al passo con i tempi

Per cercare informazioni su nuove cure, guadagnare segnali di speranza ma anche per sentirsi meno soli. I pazienti con tumore, ed in particolare le donne colpite da tumore alla mammella, utilizzano i social network. Ed, infatti, il cancro è la malattia più menzionata su Twitter e Facebook. La rivoluzione “imposta” dai social network nel comunicare il “problema cancro” è al centro del V Corso Nazionale per giornalisti medico-scientifici e oncologi organizzato da AIOM (Associazione Italiana di Oncologia Medica) e Fondazione AIOM, che si apre oggi a Venezia (Scuola Grande di San Marco) con il patrocinio dell’Ordine dei Giornalisti del Veneto.

6.000 tweet sul tumore al seno

Il fatto che i tumori siano la malattia più cercata in rete è dimostrato da recenti ricerche dalle quali emerge che, in Italia, quasi il 50% delle pazienti con tumore al seno ricorre ai “social” proprio per condividere l’esperienza della malattia….Continua su Repubblica.it>>

“…IMMAGINATE COSA POTREMMO FARE INSIEME!”

CRACKING CANCER FORUM prospettive e impatti della lotta al cancro. Confronto Nazionale 9,10 maggio – Firenze.

Partecipate! >> https://lnkd.in/g6xAZUk  

2019-04-16T05:40:15+00:00