Pronto il Piano per la tecnologia Car-T in Italia, nuova arma contro tumori

E’ pronto il Piano per lo sviluppo in Italia della tecnologia Car-T per il trattamento dei tumori. Il progetto, secondo quanto si apprende, è stato inviato alla commissione Cultura della Camera, che dovrà esaminarlo prima che si renda operativo.

La tecnica denominata Car-T consiste nel manipolare geneticamente le cellule del sistema immunitario, i linfociti, per renderle capaci di riconoscere e attaccare il tumore. Il Parlamento ha già stanziato 5 milioni di euro per il 2019 per un progetto di ricerca relativo alle Car-T, e altri 5 milioni sono stati stanziati per la medesima finalità dalla legge 17 dicembre 2018, n. 136….

Si tratta di un piano di ricerca per ulteriori sviluppi delle terapie geniche, conosciute come CAR-T, che sono già una realtà negli Stati Uniti dove si contano più di 600 pazienti trattati, e cominciano ad essere utilizzate in alcuni Paesi europei come la Francia, la Germania e l’Inghilterra dove i rispettivi enti regolatori ne hanno accelerato la disponibilità.

Leggi la notizia ANSA>>

___

“…IMMAGINATE COSA POTREMMO FARE INSIEME!”
CRACKING CANCER FORUM prospettive e impatti della lotta al cancro 9,10 maggio – Firenze
Una straordinaria occasione di partecipazione per Tutti 
Iscrivetevi e partecipate liberamente! >> https://lnkd.in/g6xAZUk
Informazioni>>www.crackingcancer.it
__

2019-04-30T08:35:56+00:00