Non ci si ammala di cancro per caso o per sfortuna

Le alterazioni geniche alla base dello sviluppo dei tumori sono sempre provocate dall’ambiente esterno alla cellula. Lo conferma uno studio dell’Istituto Europeo di Oncologia, pubblicato sulla prestigiosa rivista Nature Genetics.

Non ci si ammala di cancro per caso o per sfortuna: lo confermano i risultati dello studio di un gruppo di scienziati dell’Istituto Europeo di Oncologia, pubblicato oggi sulla prestigiosa rivista Nature Genetics e finanziato dallo European Research Council (ERC).

“Nel corso della vita, un uomo su 2 e una donna su 3 si ammalano di cancro – spiega Pelicci – Perché? Un tumore si sviluppa quando una singola cellula accumula 6 o 7 alterazioni del DNA a carico di particolari geni: i geni del cancro….Continua su>>

OPEN INNOVATION FORUM 2019

PROSPETTIVE E IMPATTI DELLA RIVOLUZIONE TECNOLOGICA E TERAPEUTICA

RIVOLUZIONI ALL’ORIZZONTE

www.forumsistemasalute.it

2019-05-21T06:40:01+00:00