ASCO 2019. Microbioma intestinale: ecco come influenza la risposta alla terapia anti-tumorale

Una delle maggiori esperte nel campo, la francese Laurence Zitvogel, presente all’ASCO, fa una panoramica sullo stato dell’arte delle ricerche sul rapporto tra batteri intestinali, cancro e risposta alla terapia anti-tumorale. Una relazione delicata che può fare la differenza tra lo stato di salute e la comparsa di un tumore, tra il successo o il fallimento della terapia, con immunoterapici innanzitutto ma anche con gli altri trattamenti tradizionali come la chemioterapia. Allo studio anche una serie di tentativi di ‘manipolazione’ del microbioma intestinale per migliorare la risposta alle terapie anti-cancro….Continua su Quotidiano Sanità>>

 

FIRMA IL MANIFESTO “CURARE TUTTI, TUTTI INSIEME”

https://www.crackingcancer.it/manifesto/

PASSAPAROLA

2019-06-02T15:21:11+00:00