Pochi giorni al Cracking Cancer, 12 – 13 Novembre

“Oggi ho il cancro” è la campagna di comunicazione vincitrice di HackCrack, l’Hackathon della scorsa edizione dell’evento.

In verità, oggi, il cancro è ancora una malattia seria che va prevenuta, diagnosticata tempestivamente e trattata adeguatamente. La campagna”Oggi ho il cancro” ci ricorda che sono curabili l’87% dei tumori al seno e il melanoma. Cosa impensabile solo pochi anni fa.

Tecnologia diagnostica, Intelligenza artificiale, digitalizzazione, nuove terapie e chirurgie ci fanno ipotizzare un futuro in cui si saranno prevenzione e predizione personalizzate, si scoprirà per tempo se ci si sta ammalando, e se ammalati, intervenire efficacemente. Potremmo ammalarci più volte e più volte superare la malattia. La tecnologia non farà tutto da sola, un pò dovremmo fare noi con una maggiore educazione alla nostra salute.

La comunicazione tra le persone, quella tra paziente e medico e quella mediatica sono ancora oggi ancorate perlopiù al tempo in cui chi ha il cancro è un ‘combattente’ e quando lo supera è un ‘sopravvissuto’.

Più lenta dell’innovazione tecnologica e terapeutica è anche l’innovazione nelle organizzazioni, nelle competenze, della burocrazia e della normativa. Questo ahimè, genera inadeguatezze e ostacoli nelle cure e nell’accesso ai servizi e fa aumentare ancora di più le diseguaglianze tra i cittadini.

Cracking Cancer si prefigge di contribuire a superare i gap e accelerare l’innovazione delle organizzazioni in tutta Italia, rendere più adeguate la società e la comunicazione. Lo fa chiedendo l’aiuto di tutti. “Curare tutti, tutti insieme..

Iscriviti per partecipare>>

2020-11-09T13:58:48+00:00