“La prossima pandemia sarà il cancro” Tg24.sky

L’allarme degli oncologi riuniti al Cracking Cancer Forum, 12, 13 Novembre su www.klive.it

“Non è vero che stiamo garantendo i percorsi oncologici”: è la denuncia di Oscar Bertetto, direttore del Dipartimento Rete Oncologica Piemonte-Valle d’Aosta, uno degli specialisti intervenuti nel corso del Cracking Cancer Forum 2020, evento sul tema che si sta svolgendo online. E’ una delle testimonianze secondo cui l’oncologia, con molte cure ferme, è messa in crisi dall’attuale pandemia di coronavirus.

Tra le conseguenze che l’attuale pandemia di coronavirus sta lasciando in ambito medico e sanitario, c’è anche quella che riguarda l’oncologia, con molte cure che sono saltate e che hanno spinto gli oncologi a sostenere che, con i numeri attuali, “la prossima pandemia sarà il cancro”. E’ proprio questo l’allarme lanciato nel corso della prima sessione di lavoro del Cracking Cancer Forum 2020, evento che quest’anno si svolge in forma digitale. “Non è vero che stiamo garantendo i percorsi oncologici“, è la denuncia di Oscar Bertetto, intervenuto nel corso del dibattito a tema “L’oncologia durante e dopo il Covid“…Continua su Tg24.sky.it>>

2020-11-13T06:50:23+00:00